Area Anziani

Gestione Servizio Anziani

L’Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Sergnano di occupa:

Dell’attività di sostegno al disagio,

- Della compilazione delle richieste di inserimento di anzianipresso le Residenze        Sanitario Assistenziali del distretto Cremasco e Cremonese,

Dellagestione bando di assegnazione dei Mini - Alloggi comunali per anziani con relativa graduatoria,

- Dell’attivazione del Servizio Pasti a Domicilio per persone anziane e sole che si traduce nell’assegnazione del servizio di confezionamento pasti ad una ditta esterna, della valutazione del bisogno, dell’effettiva attivazione del servizio, della definizione compartecipazione dell’utenza al costo del servizio, della gestione servizio di trasporto dei pasti con volontari, della gestione rapporti tra il Comune e la Ditta che fornisce il servizio refezione, della gestione rapporti tra il Comune e le ditte convenzionate per la gestione Servizio in argomento; del monitoraggio del servizio;

-Dell’attivazione del Servizio Telesoccorso e nello specifico della valutazione del bisogno nel caso in cui subentri una nuova richiesta, dell’attivazione del servizio stesso, della definizione della compartecipazione dell’utenza al costo del servizio, della gestione del rapporto di rete con la Comunità Sociale Cremasca a.s.c. e la Croce Rossa Italiana e del monitoraggio del Servizio;

-Dell’attivazione del Servizio di Assistenza Domiciliare Anziani, vale a dire della valutazione del bisogno, dell’attivazione del Servizio stesso, della definizione della compartecipazione dell’utenza al costo del Servizio, della gestione dei rapporti con gli Enti accreditati che erogano il servizio e del monitoraggio del Servizio;

-Della gestione dell’iter procedurale per la definizione di una possibile compartecipazione da parte del Comune al pagamento delle rette per il ricovero di anziani in strutture residenziali (RSA) con una valutazione della situazione familiare, economica e sociale da parte dell’Ufficio Servizi alla Persona;

- Del Servizio di trasporto sociale per anziani e disabili verso strutture medico/ospedaliere e specialistiche e del servizio di trasporto da e per le terme di Trescore Balneario.

-Dell’attivazione del Servizio spesa e compagnia a persone sole e/o coppie di anziani senza rete parentale di supporto.

-Della predisposizione di Buoni e Voucher distrettuali a supporto della non-autosufficienza e dell’erogazione di contributi economici comunali rivolti a persone anziane rispondenti ai requisiti definiti dal Regolamento Comunale Servizi Sociali

 

Nello specifico per l’anno 2017 a livello territoriale è possibile effettuare la richiesta delle seguenti misure (i dettagli del progetto si trovano nell’Area Informazioni):

 

-          R.S.A. APERTA

-          DOMANDA INSERIMENTO IN R.S.A

-          FNA -Fondo Non Autosufficienti

-          VOUCHER MISURA B1

-          VOUCHERMISURA B2